Cuoca Per Diletto 40-45 min. 15 min.

Un peccato di gola  mignon firmato Luca Montersino: sono le tartellette al riso con geleè di mango !

Un delizioso mignon di frutta che non vi lascerà indifferenti, un’altra piccola meraviglia che il pasticcere più famoso ed apprezzato d’Italia ha voluto condividere con noi fedelissimi sostenitori, l’idea di provare una frolla diversa ed una crema pasticcera senza glutine e lattosio  mi ha conquistata fin da subito, spero che piaccia anche a Voi!

Ingredienti :

  • Latte intero   g 625
  • Riso  carnaroli   g 90
  • Miele g 30
  • Destrosio g 35
  • Burro g 65
  • Uova g 50
  • Mango  g 250 di purea
  • Zucchero semolato g 50
  • Colla di pesce  g 7
  • Pistacchi g 5
  • Pasta frolla di Riso e Mais  g250
  • Crema pasticcera g 200

Cuocere il riso nel latte. A fine cottura aggiungere la crema pasticcera, il burro morbido, il destrosio, il miele e infine le uova. Con la pasta frolla di riso e mais preparare delle tartellette e farle cuocere a 170°C per 15 minuti. Farcire queste tartellette con la crema preparata e poi rimettere in forno alla stessa temperatura per altri 10 minuti.

Nel frattempo scaldare la purea di mango ( 50 gr), unire lo zucchero e la colla di pesce ammollata e strizzata in acqua fredda, far sciogliere il tutto e aggiungere il resto della purea di mango. Versare il composto negli stampini e mettere in freezer. Infine, quando le tartellette al riso sono fredde, mettere sopra a ciascuna una geleè al mango, un po’ di gelatina e le vostre tartellette al riso con gelee di mango sono pronte!.

Pasta frolla di riso e mais

  • Farina di riso   g 250
  • Farina di Mais g 175
  • Burro  g 225
  • Zucchero a velo  g 190
  • Lievito g 4
  • Tuorli g 140

Lavorare il burro ammorbidito con lo zucchero a velo, incorporare poi le farine, i tuorli, il lievito e lavorare fino ad ottenere un panetto ben compatto. Far riposare la pasta frolla di riso e mais avvolta nella pellicola per 2 ore in frigo prima di utilizzarla

Crema pasticcera senza glutine e latticini da forno

  • Latte di riso g 350
  • Panna di soia g 150
  • Tuorli g 125
  • Zucchero semolato g 100
  • Zucchero di canna g 75
  • Fecola di patate g 35
  • Limone 1  buccia

Unire in un pentolino il latte di riso, la panna di soia e la buccia del limone e portare a bollore; quindi incorporare i tuorli montati con i due tipi di  zucchero e mescolati con la fecola di patate. Mescolare il tutto e far addensare, infine sbattere con la frusta elettrica e versare la crema pasticcera su una teglia. Coprire e far raffreddare in frigorifero.

 

I vari dolcetti preparati per una festa di fine anno scolastico….