Cuoca Per Diletto 10 min. 15 min.

Sono rotonde, deliziose, dolci, rotolate nello zucchero semolato sono davvero carine: queste sono le Quarkbällchen. Le tradizioni del Carnevale variano da regione a regione , da paese in paese…. ma i dolci fritti fanno semplicemente parte dei “grandi giorni“ ovunque…pertanto oggi abbiamo scelto di preparare una ricetta tedesca ossia le Quarkbällchen nella versione classica!

Leggermente croccanti all’esterno, arieggiate all’interno, queste piccole palline di quark zuccherate diventeranno un regalo perfetto per ogni festa di Carnevale. Non richiedono un gran impegno in cucina, ma saranno super apprezzate dai vostri cari, amici e colleghi.

Le palline di quark o Quarkbällchen si basano su una pastella molto semplice senza burro o margarina extra , una ricetta con un’esecuzione velocissima , che noi abbiamo scelto di arricchire con vaniglia e scorza di limone grattugiata per poi rifinire queste piccole perle di bontà nello zucchero semolato.
Che altro aggiungere ? Le Quarkbällchen sono una gioia durante la preparazione, adoravo veder galleggiare nell’olio queste splendide palline che si gonfiano a vista d’occhio, sono una goduria per il palato.

Ingredienti:
Quark g.500
Zucchero g.240
Farina OO g.500
Uova n.4
Lievito una bustina
Vanillina e buccia di limone q.b.

Con le fruste elettriche montare le uova con lo zucchero, mescolare il quark e alla fine la farina setacciata con il lievito. Aggiungere poi la vanillina e la buccia di limone. Quest’ultime non sono previste nella ricetta originale, ma questi aromi conferiscono ad ogni dolce un buon sapore e noi non abbiamo resistito a questa piccola variante. Con l’aiuto di due cucchiaini da the prendere la pastella e formare delle palline, lasciar cadere nell’olio di arachide caldo.  Le palline dopo un po’ comincerenno a gonfiare ed assumere la forma rotonda che vedete in foto. Quando le frittelle hanno un bel colore dorato rotolarle nello zucchero semolato.

Un primo piano delle Quarkbällchen.

https://nl.dreamstime.com/stock-foto-koffiepauze-en-quarkballen-image68399181 qui potete dare un’occhiata alla ricetta originale!