Cuoca Per Diletto 30 min. 10 min.

Adoro questi frutti, ne faccio delle vere e proprie scorpacciate e se potessi averli tutto l’anno a disposizione… beh sarebbe una vera e propria goduria, purtroppo però non è così e allora i fichi che non riesco a consumare subito li conservo per l’inverno con questa ottima marmellata che profuma di cannella, vaniglia, limone…

 

MARMELLATA DI FICHI

  • Fichi 1,2 kg
  • Zucchero g.500
  • Il succo di un limone
  • Cannella una presa
  • Scorza grattugiata di un limone
  • 1 stecca di vaniglia

Mondare i fichi e metterli in una casseruola di acciaio altrimenti si altera il sapore  e coprili con lo zucchero mescolato alla cannella. Cospargi con la scorza di limone più il succo ed inserisci al centro la stecca di vaniglia.

Copri con uno strofinaccio e fai riposare 4 ore.  Metti la casseruola sul fuoco molto basso e  fai sciogliere lo zucchero. Quando lo sciroppo si è liquefatto del tutto, alza il fuoco e fai bollire. Fai cuocere 30 minuti, mescolando ogni tanto.

Togli la stecca di vaniglia e metti nei vasi.

Note: A fine riposo ho aggiunto a  freddo «fruttapec»  e poi ho portato a bollore. Nella ricetta non è previsto e forse non serve, dipende se si preferisce una marmellata densa o meno.