Cuoca Per Diletto 30 min. 8 min.

Avevo preparato questi bicchierini in occasione di una festa di compleanno. Gli ospiti dopo averli assaggiati hanno fatto subito una «classifica di bontà» e il primo posto è spettato a questa particolare panna cotta. La ricetta in questione è riconoscibile, tra i vari bicchierini, per il fondo color arancio e gli streusel cioè quelle «briciole» color nocciola che decorano il dessert. Le altre preparazioni erano: mousse di maracuja e golosotto allo yogurt. In realtà io non sono riuscita a fare una graduatoria e personalmente il mio preferito, per la sua delicatezza, era il golosotto allo yogurt!!!

 

CHANTILLY DI PANNA COTTA CON STREUSEL ALLA CANNELLA

Ricetta di Luca Montersino.

Ingredienti:

Per la chantilly di panna cotta

  • Panna g.500
  • Latte intero fresco g.125
  • Zucchero semolato g.100
  • Colla di pesce in fogli g.9
  • Rum bianco g.5
  • ½ Baccello di vaniglia Bourbn

Per il caramello all’arancia

  • Zucchero semolato g.100
  • Succo di arance g.60
  • Scorza d arancia g.2,5
  • Sale marino di Trapani g.1

Per gli streusel alla cannella

  • Farina debole g.50
  • Burro g.50
  • Farina di mandorle g.50
  • Zucchero a velo g.50
  • Cannella in polvere g.0,5

 

Per la finitura

  • Cannella in polvere
  • Scorza di arancia g.10

Per la chantilly di panna cotta portare a bollore il latte con il baccello di vaniglia. Unite la colla di pesce ammorbidita in acqua fredda e strizzata, e fatela sciogliere bene, quindi incorporare lo zucchero semolato mescolando con cura. Eliminate il baccello di vaniglia e incorporate metà della panna fredda, profumate con il rum. Lasciate riposare la preparazione, portandola a 25° quindi incorporate il resto della panna montata.

Per il caramello all’arancia, cuocete a caramello biondo lo zucchero con 30g di acqua, quindi decuocete con il succo di arancia caldo. Togliete dal fuoco, incorporate la scorza d’arancia grattugiata e il sale marino.

Per gli streusel alla cannella, impastate con le mani il burro morbido, la farina di mandorle, lo zucchero a velo, la cannella e la farina debole, in modo da formare tanti piccoli granuli. Disponete questi granuli sulla teglia foderata con la carta da forno e mettete a cuocere in forno a 160° per 20/25 minuti. Per la finitura, versate nei bicchierini prima un goccio di caramello all’arancia, poi la chantilly di panna cotta e fate rapprendere in frigo per un paio d’ore. A questo punto ricoprite la superficie con altro caramello all’arancia e guarnite con gli streusel alla cannella. Decorate con fili di scorza d’arancia e un pizzico di cannella.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA