Cuoca Per Diletto 25 min. 35-40 min.

Questo dolce è molto semplice sia nel gusto che nella preparazione. Mi incuriosiva provarlo come tantissime altre ricette proposte da Leonardo di Carlo nel suo bellissimo volume di pasticceria. Sicuramente è adatto alla prima colazione e, per la presenza delle nocciole e delle mandorle, a mio parere è adatto di più alla stagione invernale… ma vi assicuro che non è avanzato lo stesso!! Se incuriosisce anche voi non vi resta che provarlo!

 

CAKE CAROTE E NOCCIOLE  (Leonardo di Carlo)

Ingredienti:

(dimezzati rispetto alla ricetta originale)

  • Tuorli g.125
  • Zucchero semolato g.75
  • Zucchero invertito g.25
  • Sale fino g.0,5
  • Buccia d’arancia grattugiata g.2
  • Polvere di nocciole tostate g.150
  • Polvere di mandorle tostate g.150
  • Nocciole tostate tritate g.50
  • Carote grattugiate asciugate g.250
  • Albume g.325
  • Zucchero semolato g.100
  • Farina W 150-160 g.100
  • Lievito chimico in polvere g.5

Montare i tuorli con lo zucchero semolato e invertito, quindi aggiungere le polveri unite assieme. Montare l’albume con lo zucchero e inserire al primo composto, alternando la farina setacciata con il lievito. Versare 400 g di composto in stampi imburrati. Cottura forno statico a 180°-200° oppure forno ventilato a 160°-170°. Tempo di cottura 35-40 minuti valvola aperta. Togliere il dolce dallo stampo prima del completo raffreddamento.

Note: Con le dosi sopra descritte ho ottenuto tre cake da 400g. Non sono riuscita a raggiungere con gli albumi il peso richiesto dalla ricetta, c’era una differenza che non ho compensato (altrimenti avrei dovuto utilizzare altre uova).

OLYMPUS DIGITAL CAMERA