Cuoca Per Diletto 50 min. 20 min.

Oggi avrei voluto scrivere tanto ed invece le parole sono volate via e me ne resta solo una: grazie! Grazie a tutte voi che mi leggete, che mi seguite, che lasciate i vostri commenti, che «cliccate» sui cuoricini vicini alle foto…Vi vorrei conoscere tutte, vorrei chiacchierare, imparare da voi, sì perché ognuna di noi sa fare bene qualcosa. La più bella soddisfazione siete voi e oggi mi avete lasciata senza parole. Per questo vorrei dedicarvi queste soffici e coloratissime tortine….come le ho realizzate? Domenica le avevo preparate per la colazione del giorno dopo, poi complici una scatola di formaggio spalmabile in frigo, un’idea vista su un giornale e la voglia di pasticciare con la pasta di zucchero…ecco che tutto si è trasformato!

TORTINE DI PRIMAVERA

Ingredienti:

Per le tortine (Da un ricettario della Paneangeli)

  • Uova n.4
  • Zucchero a velo gr.200
  • Yogurt bianco gr.150
  • Farina 00 gr.125
  • Fecola di patate gr.125
  • Olio di semi ml.150
  • Lievito per dolci una bustina
  • Un pizzico di sale
  • La buccia grattugiata di mezzo limone per profumare

Sbattere i tuorli (serbando le chiare) con quattro cucchiai di acqua bollente ed aggiungere gradatamente gr.125 di zucchero a velo, la buccia grattugiata del limone, il sale e lo yogurt. Montare le chiare a neve aggiungendo il resto dello zucchero, unirle ai tuorli e poi aggiungere la farina e la fecola setacciate e per ultimo il lievito (setacciare con un colino anche questo). Mescolare senza smontare il composto aggiungendo a piccole dosi l’olio. Cuocere in forno statico a 160°-170°, per le tortine servono circa venti minuti.

Per la crema al formaggio (Tratta dal giornale Alice cucina aprile 2015)

  • Formaggio fresco spalmabile gr.200
  • Zucchero a velo gr.100
  • Panna da montare gr.100
  • Colorante alimentare in polvere color giallo (facoltativo)

 

Mescolare il formaggio e lo zucchero, aggiungere poi la panna e il colorante in polvere e poi montare il composto con le fruste elettriche.

Quando le tortine sono fredde decorare con la crema al formaggio usando una sac à poche rifinire quindi con la pasta di zucchero come da foto. Per le decorazioni mi sono ispirata alla cake designer Roxana Mara Liche.

Con questa ricetta partecipo al contest del blog Dolcemente Inventando “Sapori di Pasqua e colori di primavera”.

banner_contest_ridotta

 Note: Se non volete fare le tortine, ma una torta intera servirà un pochino più di tempo per la cottura: 40-50 minuti vale sempre la prova stecchino.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Un primo piano di una delle tortine…

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

dimenticavo…i preparativi per vestire a festa le tortine!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA