Cuoca Per Diletto 50/60 min. 20/30 min.

La torta Mousseline alla nocciola è stata la conclusione di un bellissimo pranzo domenicale, trascorso con gli affetti più cari. Un pan di spagna al cacao e nocciole racchiude una morbida farcitura. La morbidezza del dolce è tale che la forchettina affonda e taglia la fetta con estrema facilità, il sapore è semplice e squisito allo stesso tempo. Ricorda le torte d’altri tempi, il maestro I.Massari la definisce: «torta tradizionale». Se non conoscete bene i gusti dei vostri ospiti, non era il mio caso, con questo tipo di torte non potete sbagliare. La realizzazione è semplice, si può preparare la sera prima e terminare di decorare il giorno dopo. La torta Mousseline alla nocciola è da provare, come del resto tutte le ricette meravigliose del maestro I.Massari.

 

Ingredienti per il pan di Spagna alla nocciola e cioccolato

  • Uova g.
  • Zucchero g.
  • Tuorli g.
  • Cacao g.
  • Farina bianca OO g.
  • Nocciole in polvere g.

Montare in planetaria con un frustino le uova con lo zucchero, quando si sarà formata una bella schiuma (cioè dopo circa 10 minuti), incorporare piano piano i tuorli. Setacciare la farina, cacao e nocciole in polvere e incorporarli delicatamente a pioggia amalgamandoli con un cucchiaio a spatola. Cuocere a 180° per 20-22 minuti.

Porre un anello su una teglia ricoperta di carta da forno e adagiarvi un disco di pan di Spagna alla nocciola inzuppato con la bagna. Ripetere l’operazione per tre volte avendo cura che l’ultimo strato di crema sia sottile e ben distribuito su tutta la superficie della torta. Decorare con una striscia di pasta di mandorla, nocciole in granella e altre nocciole ricoperte con zucchero caramello.

In rete non ho trovato la pubblicazione di questa ricetta, come ho detto in altre occasioni, queste torte sono il frutto del lavoro e della sperimentazione del Maestro e se non divulgate espressamente da lui non mi sembra corretto essere io a farlo. Questo blog è ricchissimo di ricette splendide e mantenere qualche piccolo segreto fa parte di questo spazio virtuale. Questo blog è il mio piccolo e personale diario, le foto, le ricette, le annotazioni servono prima di tutto a me, ed un po’ di mistero è ciò che rende perfetto il mio mondo.

 

Guardate il sito del maestro con qualche sua ricetta! Altre ricette (complete e del maestro) qui nel blog? leggete qui