Cuoca Per Diletto 25 min. 30-35 min.

Dolce creola è una classica ciambella da colazione firmata Iginio Massari. Quando leggevo i commenti degli utenti del web, che avevano provato la dolce creola, temevo fossero un po’ esagerati. Insomma mi dicevo: «Che sarà mai? È una ciambella inutile decantare tante lodi!» ed invece ho dovuto ricredermi! Incredibile è il profumo che emana appena sfornata e così durante la giornata, profumo così intenso che a un certo punto l’ho rinchiusa nei classici contenitori per torta! E poi la sofficità, la bontà, l’equilibrio….il grande Maestro ha saputo, ancora una volta, rendere straordinario un dolce semplice, semplice.

 

Ingredienti:

 

(Ricetta tratta da “Non solo zucchero”  Vol.1 di I.Massari).

  • Burro g.400
  • Zucchero a velo g.400
  • Amido di riso g.200
  • Sale g.2
  • Scorza di limone grattugiata g.2
  • Rum di ottima qualità g.50
  • Tuorli d’uova g.200
  • Uova g.250
  • Lievito in polvere g.10
  • Farina bianca OO g.230

In una bacinella della planetaria, con lo scudo, mettere il burro morbido, ma ancora plastico, lo zucchero, il sale, e il limone grattugiato e montare a schiuma. Incorporare il rum e poi l’amido di riso setacciato, i tuorli, e le uova, alternandoli alla farina setacciata due volte con il lievito. La massa deve presentarsi lucida, con un buon volume e non separata o leggermente granulosa. Versare il composto negli appositi stampi e con il buco centrale, tipo quelli da budino, precedentemente imburrati e inzuccherati con lo zucchero scuro di canna, fino a 2/3 dell’altezza. Cuocere a 180ºC-190ºC per i primi 15 minuti con valvola chiusa; per poi proseguire la cottura per altri 15 minuti con valvola aperta.

Note: Io ho cucinato la dolce creola per quaranta minuti, ma come dico sempre ognuno deve regolarsi con il proprio forno: fate la prova stecchino. I tuorli e le uova vanno aggiunti poco alla volta aspettando che il primo sia ben incorporato dall’impasto prima di aggiungere il successivo. Quest’ultimo passaggio non è descritto nel libro, ma è un vecchio segreto conosciuto da molti in cucina.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA