Cuoca Per Diletto 30/40 min. 20/30 min.

La crostata deliziosa di Grenoble è un vero paradiso per gli amanti della frutta secca. Questo dolce è molto semplice: un guscio di frolla racchiude un ripieno goloso di noci e caramello. Al primo assaggio mi è sembrata troppo stucchevole ed invece no è perfetta per le prime giornate d’autunno, ottima in inverno specie se ve la volete concedere dopo una lunga passeggiata o in un momento in cui avete bisogno di ricaricare le energie. Ad ogni modo, qualunque sia l’occasione che sceglierete per gustarla… sono sicura che la promuoverete a pieni voti anche voi!

 

Ingredienti:

Ricetta di Luca Montersino tratta dal sito «AliceTv».

 Pasta frolla:

  • Tuorli g.250
  • Zucchero a velo g.250
  • Burro g.250
  • Farina g.250
  • Vaniglia in bacca

Per la pasta frolla mescolare la farina, zucchero e burro e quando tutto è ben sabbiato unire i tuorli a filo. Far riposare in frigo almeno un’ora, stendere la frolla, foderare lo stampo e riempire con il ripieno alle noci e caramello. Ricoprire con le strisce di pasta su cui avrete passato un tarocco dentato per formare delle righine ondulate. Quest’ultima operazione è facoltativa, viene proposta dallo chef, io ho realizzato il decoro della crostata deliziosa di Grenoble in modo un po’ diverso.

Per il ripieno alle noci:

 

  • Miele d’acacia g.35
  • Zucchero semolato g.240
  • Acqua g.75
  • Panna g.250
  • Noci sgusciate g.300

Mettere in un pentolino lo zucchero e l’acqua e fate sciogliere senza mescolare (si può escludere l’acqua e usare solo lo zucchero). Quando il caramello è pronto aggiungere il miele scaldato, far caramellare e poi aggiungere la panna calda. Spegnere la fiamma e aggiungere le noci tritate grossolanamente, mescolate bene e fate raffreddare. Cuocere la crostata deliziosa di Grenoble a 170°C per venti minuti.

Nota bene: Valutare la cottura del dolce con il vostro forno. Io ho utilizzato un mix di frutta secca per il ripieno.

 

 

Altre ricette golose dello chef Luca Montersino? Guardate qui.